La Sardegna è senza alcun dubbio una delle mete più gettonate per chi vuole fare una vacanza al mare: acque cristalline e spiagge bianche lunghissime che non hanno nulla da invidiare alle lontanissime spiagge caraibiche. Una località molto gettonata è senza alcun dubbio San Teodoro, piccolo paesino ubicato nella parte nord occidentale della Sardegna, reso famoso per le sue spiagge e calette mozzafiato.

Se non siete mai stati a San Teodoro, sicuramente qualche vostro amico vi avrà parlato di questi fantastici arenili, ma quali sono le spiagge più belle di San Teodoro? Durante il check-in, i nostri clienti ci chiedono informazioni sulle spiagge del comprensorio e mentre ammirano la loro bellezza rappresentata dai diversi quadri fotografici appesi in agenzia, sono due le domande più frequenti: ma davvero esistono queste spiagge? Dove si trovano? Effettivamente questa bellezza li rende un po’ scettici, in quanto per l’immaginario comune queste spiagge esistono solo all’estero. Eppure siamo stati veramente fortunati, madre natura ci ha donato queste spiagge fantastiche, facilmente raggiungibili senza dover percorrere migliaia di chilometri.

Quali sono Le spiagge più belle di San Teodoro?

Difficilmente riusciamo a rispondere a questa domanda con una classifica, sia perché è una questione soggettiva sia perché tutte le spiagge del comprensorio sono effettivamente molto belle. Si estendono su 37 km di costa, tra lidi costituiti da sabbia fine e bassi fondali e scogliere granitiche che grazie all’azione degli agenti atmosferici, formano figure particolari: una su tutte la famosa tartaruga di Cala Girgolu.

Spiaggia Isuledda

Le spiagge più belle di San Teodoro Isuledda

Sicuramente non è tra le più estese di San Teodoro ma sicuramente rispecchia la caratteristica costante delle spiagge del territorio: acqua bassa e cristallina, sabbia bianca finissima con sfumature dorate. Dietro l’arenile si estende l’immancabile macchia mediterranea: una distesa di oleandri, piante di mirto e di ginepro che durante le afose giornate estive sprigionano un profumo unico.

Come raggiungere Isuledda da San Teodoro

La spiaggia di Isuledda dista circa 3 Km dal centro Teodorino ed è raggiungibile percorrendo la strada provinciale SP1 in direzione sud verso Porto Ottiolu, svoltando a sinistra al bivio per il  Residence Miriacheddu.

Spiaggia La Cinta

Spiaggia La Cinta

Sicuramente è la spiaggia più famosa, sia per la sua vicinanza al centro cittadino sia perché è la spiaggia più lunga: a forma di cintura o mezzaluna è lunga quasi 4 km, composta da sabbia bianca finissima e con fondali veramente bassi, adatta per le famiglie con bambini. Anche questa spiaggia ha la caratteristica di avere uno stagno con una rigogliosa macchia mediterranea: il suo colore verde è diviso dall’azzurro del mare e dal bianco candido della spiaggia, creando un susseguirsi di contrasti cromatici.

Come raggiungere La Cinta da San Teodoro

La spiaggia de La Cinta dista circa 2 Km dal centro di San Teodoro in direzione nord e si raggiunge procedendo su via del Tirreno, seguendo le indicazioni stradali. Il nostro Centro Residenziale Le Canne dista a 500 metri dalla spiaggia.

Spiaggia Cala Brandinchi

Viene chiamata comunemente Piccola Tahiti, è di una splendore mozzafiato. Sicuramente è la più affollata nel periodo estivo, quindi bisogna recarsi presto la mattina per trovare un posto confortevole. La bassezza dei suoi fondali la rendono unica in zona per i suoi contrasti cromatici e per l’effetto piscina presente nelle giornate estive con mare piatto. Alle sue spalle vi è una pineta, utile per trovare refrigerio durante il solleone estivo. Secondo le notizie storiche, Giuseppe Garibaldi salpò da qui il 18 ottobre 1867 per tentare la liberazione di Roma, una volta scappato da Caprera.

Come raggiungere Cala Brandinchi da San Teodoro

La spiaggia di Cala Brandinchi dista circa 10 km da San Teodoro e si raggiunge percorrendo la SS 125 Orientale Sarda in direzione nord verso Olbia.

Spiaggia Lu Impostu

Nota anche come porto Brandinchi, per tutto il secolo XVIII è stata teatro di nascosti traffici commerciali con l’entroterra. Separata dalla spiaggia di Cala Brandinchi solamente da un piccolo promontorio. La spiaggia è molto simile a Cala Brandinchi:  acque limpidissime con intensi contrasti cromatici,  arenile formato da una sabbia bianca. L’accesso alla spiaggia è preceduto da un parcheggio e da un piccolo guado dello stagno retrostante alla spiaggia.

Come raggiungere Lu Impostu da San Teodoro

Il bivio per la spiaggia di Lu Impostu si trova in località Lu Fraili a circa 7 km da San Teodoro, sempre sulla strada statale Orientale Sarda.